skip to content

"Le gesta quasi umane dei topi e delle rane"

 

 

 

 da "la Scena della Poesia" ed. Il Ventaglio - Roma - 1992 pag. 54      nella foto Giorgio Weiss e in alto Giovanni Calò

 

Adattamento teatrale di Giorgio Weiss di un suo poemetto di 120
sestine, nel quale si trasferiva al nostro tempo un poema eroicomico di Giacomo
Leopardi dal titolo "Paralipomeni", ispirato alla "Batracomiomachia" (Battaglia
delle rane e dei topi).

Lo spettacolo è andato in scena nel corso del terzo "Festival
Roma Letteratura" al Teatro Ghione in Roma il 6 giugno 1990 a cura di Azeta Teatro, con la regia di
Francesco Zigrino e con la partecipazione di Giovanni Calò, Gennaro Duccilli,
Gianni Filabozzi, Donatella Lepidio, Loretta Surico e Giorgio Weiss; Antonio
Trignani alla fisarmonica, musiche di Antonio Trignani, scene e costumi di
Loretta Surico.

 

 

Torna indietro