skip to content

Notizie ed eventi

La foresta di New York, il nuovo romanzo di Claudio Angelini

11 giugno 2008 - È stato oggi presentato alla Società Dante Alighieri in Roma il nuovo romanzo di Claudio Angelini intitolato "La foresta di New York". Sono intervenuti Arnaldo Colasanti, Andrea Di Consoli, Walter Mauro, Gloria Satta e, dal parterre, Corrado Calabrò, davanti a un folto pubblico nonostante i dirottamenti del traffico per la presenza a Roma di George W. Bush.

Questo romanzo, che narra le esperienze di un giornalista italiano a New York, nella foresta di contraddizioni di una metropoli febbrile e sorprendente, dimostra vieppiù le doti di autentico letterato che il Nostro ha palesato nelle sue precedenti opere narrative e poetiche.

 

.

Emma Marcegaglia Presidente di Confindustria

13 marzo 2008. Ci è gradito rivolgere gli auguri più sentiti ad Emma Marcegaglia, nominata Presidente di Confindustria, ricordando le splendide iniziative culturali di cui fu promotrice a partire dal 1991, attraverso la pubblicazione di una rivista estremamente raffinata quale La Corte, spesso accompagnata da importanti convegni di poesia nell'isola di Albarella. Premere qui.

Domenica ai Fori 2008 - Dopo la festa

 

Il 20 aprile, nel corso di una splendida giornata primaverile, una folla strepitosa, calcolabile in non meno di 100.000 persone, si è riversata a via dei Fori Imperiali, nel cuore di Roma, per assistere agli spettacoli organizzati per il Comune dall'Associazione Civita, con la direzione artistica di Giorgio Weiss. Grande risalto sulla stampa e sugli altri organi d'informazione hanno avuto i lusinghieri commenti dei giornalisti accorsi, tra cui Marcella Smocovich de Il Messaggero e Radio Città Futura.

Domenica ai Fori 2008 - Il programma

Domenica ai Fori, la tradizionale rassegna di arte di strada promossa dal Comune di Roma e dall'Associazione Civita, con la direzione artistica di Giorgio Weiss, si svolgerà quest'anno domenica 20 aprile, oltrechè nelle consuete giornate di fine ottobre, realizzatesi con grande successo negli anni scorsi.

In ricordo di Giuseppe Moretti

4 marzo 2008. In occasione della rievocazione dell’indimenticabile artista Giuseppe Moretti, Dacia Maraini ha raccontato, nella serata tenutasi ieri in un affollato Teatro Valle, che Giuseppe amava talmente il testo “La Quercia del Tasso” di Achille Campanile da portarlo sempre con sé e leggerlo ogni volta che fosse possibile.

Condividi contenuti